Regolamento Generale

Lupercalia è un gioco di narrazione multipiattaforma, Forum e Facebook. Il sistema attuale di gioco è una derivazione dovuta alla migrazione dalla piattaforma Facebook, su cui il gioco ha prosperato indipendentemente per più di un anno, fino a che non si è resa necessaria l’archiviazione delle role su un supporto più stabile. Per questo motivo, Lupercalia GdN si gioca sfruttando sia il sistema di notifica, tag e hashtag di Facebook (deputato alla parte più interattiva) che quello di archiviazione del forum (deputato alla conservazione della storia). Qui, maggiori informazioni.

  1. Dubbi sulle role: come accordarsi, aprire una role, chiuderla;
  2. Dubbi sullo stile: le (poche) regole di scrittura;
  3. Dubbi etici: età degli utenti, tematiche sensibili, tutele;
  4. Dubbi generali: pause dal gioco, rinuncia, sostituzione personaggi.

Role

Dove si ruola e perché: All’interno di Lupercalia GdN si ruola esclusivamente sulla sezione La Storia del Forum, in modo che sia tutto pubblico. Ricordate che tutto quello che è contenuto in La Storia costituisce il canone ufficiale della storia: quello che viene giocato fuori di esso è a discrezione dei giocatori, ma non può considerarsi di conoscenza comune; ergo, è fuori canon.

Aprire una role: Per iniziare una nuova role, si deve aprire un topic nel forum Role in corso. Il titolo della role deve contenere data e luogo di ambientazione, e un breve titolo sul contenuto della stessa (così che risulti riconoscibile a colpo d’occhio). Fatto ciò, si comunica l’apertura della role con un post di presentazione nel Gruppo Role su Facebook: questo post ha la funzione di “vetrina”, ed è utile per le sue funzioni di notifica. Deve contenere un’immagine (di ambientazione, o dei personaggi partecipanti), tag dei partecipanti (solo ed esclusivamente gli interessati alla role), link al relativo topic sul forum. A discrezione dello starter, può contenere informazioni aggiuntive: tutto il testo della start, una sua parte, un riassunto, ecc.

Chiudere una role: Una volta conclusa, la role verrà archiviata nella sua cartella di riferimento, a seconda che appartenga a una delle Trame o alle più generiche Role Storiche. E’ opportuno segnalare la chiusura della role sul post di Facebook corrispondente, cosicché l’amministrazione possa procedere ad archiviarla.

Accordarsi per una role: Per accordarsi su come sviluppare le azioni che la trama della role prevede, usate i messaggi privati o il gruppo richieste, su Forum o Facebook. L’importante è che comunichiate.

Non si muovono mai personaggi degli altri: Nelle role si fa agire e parlare solo ed esclusivamente il proprio personaggio, lasciando che gli altri personaggi parlino e agiscano per proprio conto. Ogni post deve prevedere un’azione aperta e non conclusa per permettere agli altri partecipanti di muoversi (a meno di accordi presi preventivamente ed esplicitamente con gli altri giocatori).

ESEMPIO ERRATO: Oliviero afferra il coltello e ferisce a morte Ludovico.
ESEMPIO CORRETTO: Oliviero afferra il coltello e tenta di ferire a morte Ludovico.

Stile

    • Si scrive in italiano. Questo prevede il rispetto dell’ortografia, grammatica e sintassi della lingua.
    • Si scrive in terza persona singolare, al passato.
    • Il parlato prevede l’utilizzo del trattino.

Il licantropo salutò suo fratello.
– Ave, Romolo – disse.

    • Il pensato prevede l’utilizzo delle virgolette alte.

Il fratello non gradì il saluto.
“Ave un corno” pensò.

  • Ogni risposta deve essere almeno di dieci righe, per poter descrivere agevolmente l’ambiente, le reazioni del personaggio e le sue battute di dialogo.
  • I numeri vanno scritti in lettere.
  • Non sono ammesse abbreviazioni e non sono ammesse k, al di fuori delle parole straniere che la prevedono.
  • Quando è il giocatore a parlare e non il personaggio, apporre davanti alla frase il doppio slash: //, oppure utilizzare il codice [offtopic][/offtopic]
  • Si prega comunque di non interrompere la role con l’offtopic, ma di rimandare dubbi e commenti personali negli spazi designati, come il Gruppo Cafè e il Gruppo Richieste.

Etica

Età degli utenti: Viste alcune tematiche trattate all’interno delle role, è vietata la partecipazione al GdN a utenti minori di 18 anni.

Uso dei disclaimer: Nel caso di role che contengono tematiche spinte, è obbligatorio inserire un disclaimer a inizio role che lo specifichi, in modo che gli utenti che non gradiscano certe tematiche lo sappiano e possano evitare (ad esempio: WARNINGS: SLASH M/M, BDSM)

Tematiche vietate: Alcune tematiche sono assolutamente vietate. Nello specifico si tratta di: pedofilia, bestiality, necrofilia. Tali temi possono essere accennati e discussi, laddove è necessario per motivi di trama o di background personaggi, ma è tassativamente vietato giocarli o indulgere in descrizioni grafiche. È opportuno avvisare della presenza di contenuti forti ogni qual volta si sfiorino queste tematiche.

Tematiche controllate: Alcune tematiche possono essere trattate all’interno delle role, ma con accortezza. Nello specifico si tratta di: incesto, sadomaso, violenza sessuale. In questi casi il gioco è consentito, ma è tassativo l’uso del disclaimer di modo da tutelare gli utenti sensibili a certe tematiche.

Moderazione: I moderatori si riservano il giudizio senza appello su come le tematiche di cui sopra vengono trattate, con la possibilità di eliminare post inadeguati senza previo avviso.

Generale

Presenza: Controllare periodicamente i gruppi Facebook, in cui verranno dati regolarmente aggiornamenti. Lo staff farà in modo di rendere visibili le note o gli aggiornamenti che interesseranno gli utenti nel corso delle varie trame.

Frequenza di gioco, pause, ritiri: Dal momento che ognuno di noi ha una propria vita reale (lavoro, studio, famiglia, etc) la partecipazione è vincolata ai propri impegni. Lo scopo è un gioco divertente e rilassato, per cui nessuno subirà pressioni: ognuno può ruolare con i propri tempi. È importante però avvisare in caso di prolungate assenze, specialmente se il personaggio è coinvolto in una role di trama, che coinvolge quindi tutti gli altri giocatori. Se non si è più interessati al gioco, basta comunicarlo allo staff che se ne parla assieme. In ogni caso, grazie all’avviso si può riaggiustare la trama in virtù di questo cambiamento.

Provvedimenti in caso di mancata comunicazione: Per le role di trama, importanti per lo scorrimento della storia, ci si aspetta che la risposta non tardi più di dieci giorni. Oltre questo limite, e dati per scontati richiami ed avvisi da parte dell’amministrazione, lo staff si riserva il diritto di concludere la role a propria discrezione, per evitare che la trama si blocchi. Per le role personali invece va a discrezione dei giocatori coinvolti. Secondo lo stesso principio, se si sparisce dal gioco senza darne comunicazione, dopo un mese il proprio personaggio verrà automaticamente messo in hiatus (ovvero in pausa, fuori dalle trame), e dopo un altro mese eliminato o rimesso in adozione. Questo è un provvedimento, non la prassi: se volete mettervi in pausa o rinunciare è molto più semplice (ed educato) comunicarlo allo staff.

Gestione personaggi: Non è possibile avere più di quattro personaggi per giocatore: nel caso se ne volesse prendere un quinto, il giocatore in questione dovrà rinunciare ad uno degli altri. La rinuncia consiste nel decidere se:

  • Il personaggio che viene sostituito andrà incontro ad una morte degna e spettacolare, da giocarsi con tutta l’epica del caso;
  • Il personaggio che viene sostituito accetta una missione in Patagonia per combattere i pinguini mannari… altrimenti detto: il personaggio viene allontanato dal gioco per motivi inerenti alla trama, ma per cui non può essere recuperato senza l’approvazione dell’amministrazione.

E infine la regola più importante: divertitevi!